Hai un iPhone?

 

Apple nel corso degli anni ha rilasciato ogni anno un nuovo modello di iPhone.
Alcuni di questi modelli di iPhone sono “iconici” in pratica sono facilmente riconoscibili (per esempio l’iPhone X).

Ma altri modelli di iPhone si somigliano un pò tutti.

Se non sei sicuro quale modello di iPhone possiedi: nessun problema. Se non sai come identificare l’iPhone che usi ogni giorno sei capitato nel posto giusto.

Nel resto di questo articolo ti indicheremo come identificare il modello di iPhone che possiedi, in maniera facile e rapida: come?

  1.  Grazie al design
  2. Ricorrendo al numero del modello

Pronto a iniziare?

Ci sono dunque diversi “modi” per capire il modello di iPhone che si possiede. Succede a volte che si ha un modello di iPhone poco “datato” e non si ricordi più quale sia.
Vuoi conoscere il primo metodo per riconoscere il modello di iPhone che si possiede?

Il codice identificativo sul retro

Il primo metodo per riconoscere il modello di iPhone che si possiede è semplicissimo.

  1. Prendi il tuo iPhone
  2. giralo
  3. aguzza la vista (è scritto davvero piccolo)
  4. devi trovare, sul retro del tuo iPhone, un codice identificativo che inizia con “A” (senza virgolette). Come “A 1688”
  5. e poi?

Siamo già a buon punto. Perché con quel codice tu puoi risalire facilmente a capire il modello di iPhone che possiedi.

A questo punto entriamo in azione noi; perché ti forniamo la lista completa dei codici identificativi degli iPhone rilasciati da Apple nel corso degli anni. Con accanto il modello di iPhone.

  • A1203: l’iPhone originale (il primo, quello che cambiò la storia della telefonia mobile)
  • A1241: iPhone 3G
  • A1303: iPhone 3GS
  • A1332, A1349: si tratta dell’iPhone 4
  • A1387: l’iPhone 4S
  • A1428, A1429: si riferisce all’iPhone 5
  • A1456, A1507, A1526, A1529 o A1532: questo è l’iPhone 5c (quello colorato, per intenderci)
  • A1453, A1457, A1528, A1530 oppure A1533: è l’iPhone 5s
  • A1549, A1586 oppure A1589: l’iPhone 6 (che disse addio allo schermo a 4 pollici)
  • A1522, A1524 oppure A1593: questo è l’iPhone 6 Plus
  • A1633 or A1688: ecco l’iPhone 6s
  • A1634 or A1687: l’iPhone 6s Plus
  • A1723, A1662 oppure A1724: l’iPhone SE
  • A1660, A1778 oppure A1779: ecco l’iPhone 7
  • A1661, A1784 oppure A1785: l’iPhone 7 Plus
  • A1863, A1905 oppure A1906: l’iPhone 8
  • A1864, A1897 oppure A1898: l’iPhone 8 Plus
  • A1865, A1901 oppure A1902: l’iPhone X
  • A1984, A2105 l’iPhone Xr
  • A1920, A2097 l’iPhone Xs
  • A1921, A2101 l’iPhone Xs Max

Come vedi, nulla di difficile né complicato!

Ma forse il tuo iPhone non ha più sul retro questo codice; gli anni di utilizzo lo hanno cancellato.

Come puoi capire che modello di iPhone possiedi?
La risposta nel prossimo capitolo!

 

Usa il codice M

Si tratta di un codice che puoi trovare facilmente: ma dove?

  1. Prendi il tuo iPhone
  2. vai in Impostazioni
  3. tocca Generali
  4. tocca Info
  5. scorri fino a quando non troverai la voce “Modello” fine!

È questo il codice M, che si riferisce appunto al modello. Si chiama così perché… Inizia con la lettera M. È un codice alfanumerico: ma poi?

La soluzione più rapida è quella di andare su questa pagina (in inglese) di Wikipedia e confrontare il codice M che possiedi con la lista che lì si trova.

Ma c’è ancora un altro mezzo per identificare il tuo modello di iPhone: quale?

Questa è l'intestazione

Il primo iPhone L’iPhone che ha cambiato la telefonia, esatto. Ha il retro in 2 colori: grigio con una banda nera in basso. Anno di produzione: 2007.

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Identifica il tuo iPhone dal design

L’ultimo “mezzo” per identificare il tuo iPhone è il design: in pratica devi solo… guardarlo. Quindi devi solo dare un’occhiata alle immagini che ti proponiamo: secondo noi sarai in grado di capire quale iPhone possiedi al volo!

 

Il primo iPhone
L’iPhone che ha cambiato la telefonia, esatto. Ha il retro in 2 colori: grigio con una banda nera in basso. Anno di produzione: 2007.

 

iPhone 3G/iPhone 3GS
Si distingue per avere il retro di un unico colore; non c’è più, in basso, la banda nera del modello precedente. Se hai un modello del genere: è l’iPhone 3G o l’iPhone 3GS. Colori: nero e bianco (solo il 3GS). Anno di produzione: 2008/2009.

 

iPhone 4 e 4s
L’iPhone 4 o 4S si distingue perché è un modello di iPhone piatto: sia sul retro che sul davanti. Lungo i bordi, una banda di acciaio inossidabile. Colori: nero e bianco. Anno di produzione: 2010/2011.

iPhone 5
L’iPhone 5 si distingue per lo schermo da quattro pollici. Significa che può ospitare 6 righe di icone, più il Dock in basso. Colori: nero e bianco. Anno di produzione: 2012.

 

iPhone 5s
L’iPhone 5s è identico all’iPhone 5, ma porta con sé una novità importante per la sicurezza di dati e documenti: il Touch ID. Si trova sul tasto Home (anzi: il tasto Home è il Touch ID). Colori: grigio siderale, argento, oro. Anno di produzione: 2013.

iPhone 5C
L’iPhone 5c è semplice da riconoscere: è colorato! E col retro in plastica. Colori: bianco, blu, rosa, verde, giallo. Anno di produzione: 2013.


iPhone 6 e iPhone 6s

Sono i modelli con lo schermo da 4,7 pollici (una rottura col passato) e presentano i bordi arrotondati. Colori: grigio siderale, argento, oro, oro rosa. Anno di produzione: 2015.

 

iPhone 6 Plus e iPhone 6s Plus
Hanno uno schermo di 5,5 pollici, e possono “ospitare” 6 righe di icone, più il Dock. Colori: grigio siderale, argento, oro, oro rosa (solo il modello 6s Plus). Anno di produzione: 2015.

 

iPhone SE
Lo schermo è di 4 pollici. La parte posteriore è in alluminio anodizzato con bordi smussati satinati. Colori: grigio siderale, argento, oro, oro rosa. Anno di produzione: 2016.

iPhone 7
Simile all’iPhone 6 e 6s ma più sottile. Sul retro ha perso (finalmente) le linee orizzontali che avevano i modelli precedenti in basso e in alto. Non ha più il jack audio. Ha una connessione Lightning e 2 griglie per gli altoparlanti. Colori: nero, Jet Black, oro, oro rosa, argento. Anno di produzione: 2016.

iPhone 7 Plus
Lo schermo da 5,5 pollici. Ha due fotocamere da 12 MP sul retro. La parte anteriore in vetro è piatta con i bordi arrotondati. La parte posteriore invece è in alluminio anodizzato. Colori: nero, Jet Black, oro, oro rosa, argento. Anno di produzione: 2016.

 

iPhone 8
Schermo da 4,7 pollici e niente connessione jack. La parte posteriore è in vetro, con una fascia in alluminio anodizzato attorno al profilo. Colori: oro, argento, grigio siderale. Anno di produzione: 2017.

iPhone 8 Plus
Ha uno schermo di 5,5 pollici e sul retro 2 fotocamere.  La parte posteriore è in vetro, con una fascia in alluminio anodizzato tutto attorno. Colori: oro, argento, grigio siderale. Anno di produzione: 2017.

iPhone X
Facilissimo da riconoscere: niente più tasto Home, ha la superficie anteriore tutto schermo. Sul retro, 2 fotocamere ma sistemate verticalmente. E sulla parte superiore delle schermo è presente il “notch”, o tacca. Colori: argento, grigio siderale. Anno di produzione: 2017.

 

iPhone Xr
L’iPhone Xr presenta uno schermo da 6,1 pollici. La parte posteriore è in vetro, con una fascia in alluminio anodizzato attorno al profilo. Presenta il notch nella parte superiore dello schermo. Sul retro solo una fotocamera. Colori: nero, bianco, blu, giallo, corallo. Anno di produzione 2018.

 

iPhone Xs
Ha uno schermo da 5,8 pollici. Sul retro doppia fotocamera piazzata verticalmente. Colori: argento, grigio siderale, oro. Anno di produzione 2018.

 

iPhone Xs Max
Ha uno schermo da 6,5 pollici. Doppia fotocamera posteriore piazzata verticalmente. Colori: argento, grigio siderale, oro. Anno di produzione: 2018.

 

Adesso sai come riconoscere il tuo iPhone!